Violinist

Maxim Distefano

About me

Massimiliano Distefano in arte Maxim nasce a Siracusa, in Sicilia, l’ 8 maggio del 1979, sin dall’ età di 6 anni manifesta una spiccata predisposizione per la musica con l’ irresistibile impulso di maneggiare un violino.

Per motivi familiari si trasferisce a Verona e li inizia ad intraprendere gli studi musicali di pianoforte e violino, sotto la guida del Maestro Walter Daga e quando i genitori, obbligati dall’ insistenza del figlio, trovarono un violino adatto alle sue mani, Massimiliano stupì tutti con la disinvoltura con la quale riproduceva ad orecchio le melodie ascoltate per caso.

Da li a poco iniziano le sue prime esibizioni in varie manifestazioni e concorsi classificandosi, a Bologna nel 1990, al secondo posto alla trasmissione “Sabato dello Zecchino”, a Sirmione per “Telefono Azzurro”con Gigi Sabani e Valerio Merola, a Verona per “Memorial Maria Zamboni” con Fabio Testi, ad Ariccia nel 1991 alla “Festa di Topolino”, primo classificato con Rita Pavone e Teddy Reno, per “Telepace” e per “Telethon” nel 1993 per la giornata sulla distrofia muscolare.

Già da giovanissimo, oltre allo studio si dedica anche alla composizione scrivendo numerosi brani di musica da camera e sinfonica che, pur allora inevitabilmente ricalcati sulle orme dei Classici, sono suggellati da una naturale freschezza dell’ ispirazione e da un’ istintiva capacità di scrittura chiara ed efficace.

Intanto ritorna in Sicilia e prosegue gli studi presso il Conservatorio “Vincenzo Bellini” a Catania, dove si diploma, nel 2001, dedicandosi, nel frattempo e sempre con maggiore entusiasmo, alla composizione. Entra a far parte, in unione col fratello di cui lui stesso è particolarmente legato, di un noto gruppo di giovani artisti, i “Kebana” iniziando, così, ad esibirsi in tutta Italia affiancato da grandi artisti tra cui Radici nel Cemento, Max Romeo, Africa Unite, Manu Chao, Persiana Jones, Mario Venuti, Edoardo Bennato, Eugenio Finardi.

Grazie agli apprezzamenti del pubblico e della critica si esibisce, con molta grinta, al Festival di Arezzo Wave, Babilos by bus, Sunsplash e collabora anche per la realizzazione dell’ album “Nirya”.

Le sue grandi capacità lo portano alla collaborazione con diverse orchestre tra cui l’ Orchestra del Maestro Pupillo con il quale si esibisce in numerosissimi concerti e incidendo un album di musica sacra e l’ Orchestra giovanile dell’ Istituto “Vincenzo Bellini” di Catania diretta dalla Prof.ssa Agata Altavilla.

In questi anni viene spesso invitato a partecipare a varie manifestazioni e rassegne tra cui ” Master of the Groove”, concorso per compositori proposto dalla Roland Corporation a Rimini nel 2000, a Sigonella per il Concorso Nazionale per i Giovani Musicisti , dove raggiunge il primo posto come violinista, a Pachino nel 2003 al “Galà dello Sport”, ad Avola nel 2003/2007 per il “Giffoni Film Festival”, a Catania alla “Rassegna per Giovani Musicisti”, a Melilli a “Musica sotto le stelle” condotto da Salvo La Rosa e la partecipazione di Fabrizio Bracconieri.

Videos

Shape of you - Maxim Distefano

     facebook   twitter   instagram   youtube

Benedictus // Maxim Distefano - Reverse
  1. Benedictus // Maxim Distefano - Reverse
  2. Rolling in the deep // Maxim Distefano - Reverse
  3. Clocks // Maxim Distefano feat. Faisal Taher - Reverse
  4. Thriller // Maxim Distefano - Reverse
  5. Hysteria // Maxim Distefano - Reverse
  6. Every breath you take // Maxim Distefano - Reverse
  7. Viva la vida // Maxim Distefano - Reverse
  8. Take me to church // Maxim Distefano - Reverse
  9. Secrets // Maxim Distefano - Reverse
  10. Hallelujah // Maxim Distefano - Reverse